Moby: stabilizzati 255 marittimi in Toscana

Accordo del Gruppo Onorato con sindacati

Livorno, 27 marzo 2017 – Il Gruppo Onorato Armatori ha siglato un accordo che prevede la stabilizzazione, in Toscana, di altri 255 marittimi italiani con Moby. L’operazione è stata resa possibile grazie all’accordo con Filt Cgil, Fit Cisl e Uil Trasporti. Per Moby era presente il dg della compagnia, Giuseppe Savarese. “Un’operazione – si afferma in una nota del gruppo armatoriale – fortemente voluta dal Gruppo, che da sempre ha a cuore le sorti dei marittimi italiani e che è in prima linea per la tutela e la salvaguardia dei loro diritti”. Moby, Tirrenia-Cin e Toremar sono compagnie del gruppo Onorato Armatori che occupa fino a 4.000 dipendenti, tutti italiani, inclusi gli stagionali. Con le tre compagnie, il gruppo Onorato collega Sardegna, Sicilia, Corsica, Francia, Malta, Arcipelago Toscano e Tremiti con 46 navi, tutte battenti bandiera italiana.

ANSA

ABOUT THE AUTHOR

Contatti

Roma, Italia
Email: redazione@lesignoredeimari.it

Flickr

    Newsletter

    Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per assicurarti la migliore esperienza di navigazione e per inviarti messaggi pubblicitari personalizzati. Per informazioni dettagliate sulla tipologia ed impiego vai su “Privacy Policy”. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.