Manutenzione straordinaria per Ovation of the Seas in Cina

Miami, 2 maggio 2017 – Royal Caribbean international ha annullato due crociere di quattro notti in partenza lo scorso 26 aprile e 30 aprile da Tianjin della sua nave Ovation of the Seas per permettere dei lavori necessari per la “manutenzione di alcuni componenti del sistema di propulsione della nave”, operazione che e in fase di conclusione presso un cantiere in cinese.

La compagnia ha dichiarato che la nave è pienamente operativa e non ha alcun impatto sulla sua manovrabilità o sulla sicurezza degli ospiti e dell’equipaggio, in quanto “il problema che si è manifestato non è stato così urgente da intervenire immediatamente permettendo alla compagnia di scegliere il migliore momento per effettuare questo lavoro straordinario. Sulla base di molte analisi, abbiamo determinato che la tempistica è giusta per effettuare il lavoro da svolgere fosse tra il 26 aprile al 3 maggio 2017”.

La Ovation of the Seas è entrata in servizio poco più di un anno fa il 14 aprile 2016. Costruita nei cantieri tedeschi della Meyer Werft di Papenburg, ha una stazza lorda di 167.800 tonnellate, una lunghezza di 348 metri e una larghezza di 41 metri, può trasportare 4.180 passeggeri in base doppia.

La nave riprendere regolare servizio dal porto di Tianjin il prossimo 4 maggio.

Royal Caribbean International

ABOUT THE AUTHOR

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contatti

Roma, Italia
Email: redazione@lesignoredeimari.it

Flickr

    Newsletter

    Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per assicurarti la migliore esperienza di navigazione e per inviarti messaggi pubblicitari personalizzati. Per informazioni dettagliate sulla tipologia ed impiego vai su “Privacy Policy”. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.