Arriva il defibrillatore al terminal crociere di Cagliari

Strumento salvavita per 450mila turisti che sbarcano al porto

Cagliari, 19 dicembre 2017 – Un defibrillatore anche per i croceristi. Perché i numeri di quest’anno dicono che i passeggeri che sbarcano al terminal del molo Rinascita sono tanti, oltre 450mila, ed è fondamentale dotarsi di uno strumento che aumenta statisticamente e scientificamente la possibilità di salvarsi la vita. La consegna è avvenuta questa mattina in una cerimonia simbolicamente chiamata “La crociera del cuore”. “E’ importante – ha spiegato Antonio Di Monte, presidente di Cagliari Cruise port – avere a disposizione un defibrillatore in una struttura come il terminal”.

Lo strumento è collocato in una postazione ben visibile all’interno della struttura sul mare e segnalata da cartelli. In Sardegna c’è un arresto cardiaco ogni cinque ore e l’intervento immediato, nel giro di cinque minuti, è decisivo: dal 50 al 79% delle persone riaprono gli occhi proprio grazie al pronto soccorso.

Per quanto riguarda i traffici crocieristici dell’anno in corso e di quelli futuri, poche anticipazioni. “Riveleremo tutto al più presto – ha detto Di Monte – possiamo solo anticipare che ci sono buone prospettive non solo per il 2018 ma anche per i prossimi anni”. L’assessore comunale del Turismo Marzia Cilloccu ha sottolineato l’importanza della rete aeroporto-porto che nei prossimi mesi del 2018 dovrebbe concretizzarsi con una serie di servizi congiunti a disposizione dei viaggiatori.

ANSA

ABOUT THE AUTHOR

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contatti

Roma, Italia
Email: redazione@lesignoredeimari.it

Flickr

    Newsletter

    Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per assicurarti la migliore esperienza di navigazione e per inviarti messaggi pubblicitari personalizzati. Per informazioni dettagliate sulla tipologia ed impiego vai su “Privacy Policy”. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.