Escursione fai da te? Resti a terra!

Napoli, 20 agosto 2020 – Detto fatto! La compagnia italo-svizzera lo aveva promesso e l’ha mantenuto. La linea dura adottata da MSC Crociere sulle escursioni ha impedito a una famiglia di quattro persone scese a Napoli per una fare una escursione a Capri, di risalire a bordo della MSC Grandiosa a motivo della violazione del regolamento imposto dal protocollo anti-Coronavirus. I quattro passeggeri, inizialmente facevano parte di una escursione organizzata, unica possibilità di poter scendere a terra, ma si sarebbero allontanati da un gruppo, per poi proseguire per proprio conto.

MSC Crociere ha imposto come regola ferrea a causa dell’emergenza sanitaria la sola possibilità di scendere dalla nave se accompagnati da guide turistiche e mezzi di trasporto “certificati”. Come ha sottolineato il CEO della compagnia Gianni Onorato, “i mezzi sono costantemente sanificati, e sia gli autisti che le guide sono sottoposti quotidianamente a tampone”.

Non si sa se i quattro passeggeri non hanno capito bene il regolamento o se hanno cercato un modo per poter scendere e arrivare a Capri e poi svicolarsi dal gruppo. In ogni caso il regolamento e chiaro e al loro rientro non sono stati autorizzati a salire a bordo. Sicuramente una linea dura, ma solo mantenendo alta la guardia sarà possibile continuare a navigare ora e in futuro. Onorato ha sottolineato che “non si vuole assolutamente lasciare nulla al caso”.

ABOUT THE AUTHOR

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contatti

Roma, Italia
Email: redazione@lesignoredeimari.it

Flickr

    Newsletter

    Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per assicurarti la migliore esperienza di navigazione e per inviarti messaggi pubblicitari personalizzati. Per informazioni dettagliate sulla tipologia ed impiego vai su “Privacy Policy”. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.